fbpx

Ingredienti

  • 8 filetti di branzino
  • 1 limone
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • 5 rametti di timo fresco
  • 5 ciuffi di erba cipollina
  • 2 cucchiai di farina

Purè di carote:

  • 800 g carote cotte Le Cotte
  • 2 patate medie bollite
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 2 spicchi d’aglio

Preparazione

Sciacquate sotto un filo di acqua corrente i filetti di branzino e asciugateli tamponandoli con carta da cucina. Infarinateli leggermente, eliminando poi la farina in eccesso.

Preparate l’emulsione: tritate finemente l’erba cipollina e il timo, metteteli in una ciotola insieme al succo di limone e l’olio; aggiungete un pizzico di sale e pepe e sbattete con una forchetta per emulsionare bene gli ingredienti.

In una padella capiente fate scaldare l’olio, quindi disponetevi i filetti di branzino e lasciateli rosolare a fiamma media per 3-4 minuti, fino a quando non avranno formato una crosticina in superficie; rigirate e rosolateli anche dall’altro lato. Quindi versate l’emulsione precedentemente preparata e fate cuocere ancora per pochi minuti. Tenete in caldo.

Passate alle verdure: utilizzando uno schiacciapatate, riducetele e mettetele in una casseruola dove avrete messo a rosolare in tre cucchiai di olio due spicchi d’aglio schiacciati. Regolate di sale e pepe e togliete dal fuoco.

Servite i filetti di branzino alle erbe accompagnati dal purè alle carote.

Iscriviti alla nostra Newsletter

e rimani aggiornato su tutte le nostre ricette