fbpx

Ingredienti

  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla media
  • 400 g lenticchie
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • 1 ciuffo di prezzemolo
Per la panatura:

  • 1 uovo sbattuto
  • Pan grattato q.b.
  • Olio di semi per friggere

Crema di cannellini e pomodori secchi:

  • 300 g cannellini Le Cotte
  • 6 pomodori secchi ammollati nell’acqua
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio di oliva q.b.
  • Tabasco q.b. (opzionale)
  • Brodo vegetale o acqua q.b.

Preparazione

Tritate bene sedano, carota e cipolla. Metteteli a soffriggere in due cucchiai di olio in una casseruola, quando la cipolla sarà trasparente, aggiungete le lenticchie, il sale e il pepe e lasciate insaporire per 3 minuti. Trasferite tutto nel mixer insieme ad un uovo, al prezzemolo e al parmigiano. Riducete a purea, unite un cucchiaio di pangrattato se necessario. Con le mani bagnate, create delle polpettine grandi come una noce. Passatele nell’uovo sbattuto, poi nel pangrattato fino ad esaurimento degli ingredienti.

Friggete in olio caldo e una volta raggiunta una bella doratura, trasferitele su un foglio di carta assorbente.

Per la crema di cannellini: in un tegame dai bordi alti mettete 2 cucchiai di olio di oliva e uno spicchio d’aglio schiacciato, unite i cannellini e i pomodori secchi ammollati, lasciate insaporire per qualche minuto. Fate bollire dell’acqua o del brodo vegetale. Trasferite nel bicchiere del minipimer tutto il contenuto, eliminando l’aglio. Riducete a crema con il minipimer, aggiungendo del brodo bollente o dell’acqua. Una volta ottenuta la consistenza desiderata, mettete qualche gocciolina di tabasco.

Servite le vostre polpettine accompagnate dalla crema piccante.

Iscriviti alla nostra Newsletter

e rimani aggiornato su tutte le nostre ricette