fbpx

Ingredienti

  • 500 g  piccole cipolle rosse di Tropea
  • 50 ml aceto di mele
  • Olio di oliva q.b.
  • 1 pizzico di sale
  • 55 g zucchero di canna
  • 4 filetti di tonno (circa 150 g l’uno)
  • 350 g fagioli cannellini Le Cotte
  • 4 rametti di rosmarino
  • Semi di sesamo q.b.
  • 8 foglie di salvia
  • 6 rametti di timo
  • Pepe e sale q.b.

Preparazione

Pulite le cipolle, eliminate la parte esterna e tagliatele a spicchi. In una padella antiaderente versate  5 cucchiai di olio di oliva e una volta che sarà caldo, aggiungete l’aceto, lo zucchero ed il sale. Quando lo zucchero si sarà sciolto, versateci le cipolle, abbassate la fiamma, coprite con un coperchio e fate cuocere per 15 minuti. Le cipolle resteranno leggermente croccanti. A cottura ultimata trasferite le cipolle in una ciotola di vetro.

Frullate metà dei fagioli cannellini con un filo d’olio e qualche cucchiaio di brodo vegetale o di acqua bollente. Aggiustate si sale e pepe. L’altra metà dei cannellini dovrete schiacciarla leggermente con una forchetta, così da avere 3 consistenze diverse dei fagioli nel piatto: in crema, interi e schiacciati.

Tritate finemente le erbette aromatiche, aggiungete qualche cucchiaio di semi di sesamo e passateci sopra i filetti di tonno. Cuocete il tonno nella stessa padella dove avete preparato le cipolle: la cottura del tonno è molto soggettiva, a me piace leggermente scottato da entrambi i lati così che resti molto rosa internamente.

Prendete un piatto da portata proseguite in questo modo: disponete 2 cucchiaiate di crema su cui adagiare il filetto di tonno tagliato (potete farlo a fettine oppure come me metterlo a piccoli tranci), poi aggiungete dei fagioli schiacciati ed interi e le cipolle in agrodolce. Servite con un filo d’olio a crudo.

Iscriviti alla nostra Newsletter

e rimani aggiornato su tutte le nostre ricette